Compiere scelte in adolescenza - Problemi Adolescenziali

Compiere scelte in adolescenza

immagine di un adolescente che pensa alla scuola. Nel contesto come imparare a compiere scelte in adolescenza

Non è mica una passeggiata, specie se si tratta di scuola e futuro!

Spesso capita anche a noi adulti di non sapere cosa scegliere, affidandoci poi a quella che sarà la decisione presa da chi ci circonda, sia in ambito privato, sia in ambito professionale. E se questo rappresenta un problema nelle persone mature, figuriamoci negli adolescenti! Ciò che più conta è comprendere la difficoltà e le motivazioni profonde che portano i giovani a questa debole capacità di scelta. Cosa li blocca nel prendere una decisione o una posizione? Come aiutarli?

Il primo grande problema di compiere scelte in adolescenza, arriva quando è tempo di decidere la scuola e il percorso scolastico da intraprendere. Capita che i giovani siano, infatti, angosciati e insicuri per diversi motivi. Talvolta sono condizionati da genitori e parenti, altre volte sono i primi a temere di sbagliare. Ciò che più conta è aiutarli a compiere scelte consapevoli.
Ed è così, che in questo periodo, tutti i genitori iniziano a non saper cosa fare per sollevare o aiutare il proprio figlio che deve scegliere la scuola superiore o l’università.

Decidere la strada da percorrere rappresenta senza ombra di dubbio un cambiamento repentino, che il più delle volte spiazza e debilita del tutto i ragazzi, rendendoli ancor più vulnerabili. Essi, infatti, vivono già un periodo caratterizzato da cambiamenti sia fisici sia mentali, alla ricerca di quella consapevolezza di sé, alleata indispensabile per affrontare al meglio gli ostacoli della vita.
Può anche capitare che i ragazzi, a lezioni inoltrate, si rendano conto di aver preso una scelta errata intraprendendo un percorso scolastico sbagliato, non in linea con i propri interessi e le proprie propensioni. In questi casi, lo studio diventa un peso insostenibile per il giovane che, disorientato e frustrato, ha il bisogno effettivo di un sostegno e di un aiuto.

Caro genitore, non ti scoraggiare e non temere di influenzare tuo figlio:è bene aiutarlo a riflettere su se stesso esui suoi pensieri considerando anche le sue passioni e le sue risorse.
La riflessione sulla scelta del percorso scolastico implica, infatti, una concreta presa di coscienza dei giovani, che li aiuta a diventare consapevoli delle loro azioni, formando personalità e schemi di pensiero.

Anche io sono mamma di un adolescente e così, fermo restando che ogni caso è sempre un caso a sé, ogni tanto scrivo un articolo sulle domande che più spesso mi vengono poste; nella speranza che possano essere di aiuto. Se hai un tema da proporre un argomento che pensi possa interessare a più persone, contattami e mandami pure il tuo suggerimento.

Adolescenza e genitorialità

Lo Psicologo, il Test dei genitori, i Quesiti per l’adolescente

Tre differenti approcci per comprendere, affrontare e risolvere ogni problema adolescenziale.

Nessuna difficoltà è per sempre. La cosa che più mi emoziona è accogliere un'anima ed accompagnarla per un tratto del percorso per poi vederla riprendere da sola il cammino della vita.

Dott.ssa Cristina de Gioia Leggi il Curriculum Vitae

© 2020 Copyright ProblemiAdolescenziali.it - Compiere scelte in adolescenza
Link a Pyramid Web Agency. Realizzazione Siti, eCommerce, Web Marketing.